Rieducazione Nutrizionale

  insiemepicco

Rieducazione Nutrizionale
attraverso un’alimentazione consapevole:

 

Il percorso prevede cultura dell’alimentazione, riconoscendo ciò che sono i carboidrati, le proteine ed i grassi; ciò che è utile, il superfluo ed il dannoso per non cascare in banali trabocchetti dati da un’errata informazione e tradizione.

La consapevolezza inoltre non è solo di ciò che mangiamo ma anche del PERCHE’ lo facciamo, quali le spinte, la ricerca di quali bisogni soddisfare; per questo sono organizzati incontri singoli o corsi per sostenere il paziente nella sua ricerca.

Una corretta alimentazione ci porterà ad un riequilibrio metabolico: il cibo modula la secrezione ormonale nell’organismo; ogni alimento, al pari di un farmaco ha uno specifico effetto che impareremo a conoscere.

L’obiettivo è la SALUTE. L’eccesso di glicemia, colesterolo, trigliceridi, acidità e gastrite, spesso sono l’effetto di cattive abitudini alimentari e di uno stile di vita non adeguato. Prima di assumere un farmaco per ridurre la glicemia o il colesterolo…sali sulla bilancia, quello è il primo passo verso la guarigione e l’emancipazione!

Il metodo si basa sull’osservazione ed ASCOLTO del paziente, sul confronto degli esami ematochimici, misurazione di BMI, massa grassa, massa magra, liquidi, metabolismo basale. Il tipo di alimentazione verrà scelto insieme, in base alle problematiche e alle caratteristiche individuali. Si stabilisce concordemente la quota di grasso da perdere ed il tempo in cui farlo, dopo aver ponderato tutti i fattori (età, eventuali patologie per cui specificatamente è richiesto un calo ponderale, percezione corporea personale etc). Il paziente è accompagnato per tutto il periodo del dimagrimento e del mantenimento con incontri mensili o più ravvicinati secondo le esigenze per rendersi infine AUTONOMO con conoscenza e consapevolezza.

bilanciapiccola
Chiudi